venerdì 24 agosto 2012

Cielo clemente, il libro

Ho fatto un e-book. Cioè l'ha fatto il mio consorte, riuscendo anche a convinvermi che me lo faceva per esercitarsi, nel suo interesse, più che nel mio. Il racconto, comunque è mio. Non è una novità, gli affezionati di Fata Morgana forse l'hanno già letto. È stato anche messo in rete in forma incompleta  da Delos, perché vincitore della prima edizione del premio Omelas sulla SF e i diritti umani. Col che ho già svelato il tema sottotraccia. Ma non si tratta di un racconto a tesi, non sono proprio capace di scriverne. Cielo clemente è stato inviato a Omelas DOPO, per consonanza con l'iniziativa, constatando che sì, effettivamente era adatto.

batteri luminescenti fotografati al buio e in luce

A essere sincera ho scritto Cielo clemente perchè:
1.  la biochimica – insieme alla lettura e, molto dopo, alla scrittura –  è la passione della mia vita 
2. perché ero in credito di tempo ed energia verso  la luminescenza, un argomento su cui avevo lavorato un po' dopo la laurea, senza ottenere grandi risultati.
3. perché il tema di fata Morgana di quell'anno era «Nuvole».  A me i cieli nuvolosi piacciono, soprattutto certi cieli del nord Europa o i cieli di montagna, con le nuvole che nuotano veloci in una cielo azzurro mare… Ma un conto è amare le nuvole, un conto è averne assolutamente bisogno… Così è nato Cielo clemente, che è anche una rivisitazione in tono minore del tema del vampiro.

Lo potete scaricare 


4 commenti:

Romina Tamerici ha detto...

Ho scaricato l'e-book. Ho visto che è un epub, quindi non so se riuscirò a leggerlo (per questioni tecniche), ma ci proverò appena avrò un po' di tempo. Sembra interessante. Congratulazioni!

S_3ves ha detto...

Grazie Romina, tra qualche giorno uscirà anche la versione in PDF, che non dovrebbe creare problemi. Ciao, a presto

Romina Tamerici ha detto...

Attenderò il PDF allora! Visto che ho sempre troppi problemi con gli epub! Grazie.

S_3ves ha detto...

@Romina: da oggi c'è anche il .pdf. Buona lettura!